UMA + Galleria Il Ponte Contemporanea

UMA events

Private energy healing

Holistic events in special retreat

Vogliamo presentarvi gli ospiti dei nostri salotti culturali a Roma per il mese di Maggio 2019.

La Galleria Il Ponte Contemporanea ed i “ragazzi del Ponte”: Giuliano Matricardi e Bruno Puiatti.

Galleristi internazionali, amici e collaboratori di artisti riconosciuti in tutto il mondo.

O|C ha creato un programma di eventi nella loro casa espositiva ad Ostiense.

YOGA Garden + Aperitivo + Salotto culturale

La Contemporaneità è un luogo della mente e del cuore. 

Per questo abita in persone capaci di interpretarla al di là delle mode.

Giuliano Matricardi e Bruno Puiatti hanno dedicato la loro vita all’arte.

I ragazzi del Ponte”mi aprono la loro casa ad Ostiense in un pomeriggio assolato, il cielo azzurro romano che dal loro terrazzo fa risaltare il Gazometro.

-“Io amo Roma!”- mi dice subito Giuliano.

Ha uno sguardo magnetico e una sensibilità profonda che si riflette nella sua casa: calda e luminosa, i suoi arredi raffinati che ti trasmettono la stratificazione di una complessità piena di vita, mai fredda.

I loro tre gatti dormono abbracciati insieme su una poltrona degli anni ’50, piante ed orchidee nella casa e nei giardini raccontano di un legame con la natura, e la sua serenità meditativa.

Appena ci sediamo arriva Bruno, compagno di vita e di Galleria.

Un uomo dallo sguardo intelligente, solido; mi spiega che il suo lavoro in tutti questi anni ha sostenuto concretamente la parte comunicativa e d’affari del Ponte.

Ama dire di sé un ottimista.

L’arte qui è ovunque.

Aprire la loro casa agli altri, mi dicono, sia per loro un messaggio vitale: l’arte non è una moda, ma uno stile di vita.

Così a casa loro nessuno si sente ospite, ma libero, come vuole essere il rapporto tra chi osserva e l’opera d’arte.

Non è una casa borghese.

L’arte e la vita, il momento eccezionale e quotidiano appartengono allo stesso individuo nelle ore, nei giorni, nelle relazioni della sua vita.

“Facciamo un gioco – gli dico a un certo punto- 3 aggettivi che vi caratterizzano”

-Bruno- “ottimista, molto socievole, intelligente

-E Giuliano ? – “risoluto, concettuale, duro”.

E’ così O|C vuole presentare queste serate dedicate alla spiritualità  ed alla creatività: una casa confortevole e piena di vita; perché l’arte poi è la vita, e la spiritualità ne è il suo motore.

Biography

Giuliano Matricardi inizia la sua carriera a Roma, metà degli anni ’80, come assistente della gallerista Margherita Gonzales titolare de “Il Ponte”. Nel 1993 ne diviene il Direttore, ed a soli 33 anni insieme a Bruno Puiatti fondano “Il Ponte Contemporanea”.

Nonostante il momento di crisi in Italia organizzano mostre importanti e di grande successo.

La Galleria ha rappresentato da sempre un luogo di incontro e di scambi per molti artisti internazionali e appartenenti a differenti generazioni.

Gli artisti rappresentati hanno cercato di definire la relazione tra il soggetto e la storia per non diventare semplici storici del momento. Ed è uno dei motivi per cui il pubblico ha sempre avuto un ruolo attivo agli eventi e alle mostre organizzate.

Dal 1994 al 2000 il Ponte Contemporanea ha collaborato con il collezionista Giovanni Giuliani e il curatore Jonathan Turner,  “Il Ponte Projects”, progetto che mirava ad allestire eventi di arte contemporanea last- minute. Questa idea rivoluzionò il concetto di “come mostrare l’arte” all’interno dell’ambiente artistico romano.

Dal 1995 al 2007 la galleria ha promosso la fiera RipARTE hotel art fair. Questa fiera innovativa è nata grazie alla collaborazione con numerose gallerie d’arte internazionali e italiane. Negli anni, quasi quattrocento gallerie da ogni parte del mondo hanno contribuito a trasformare le stanze degli hotel italiani in spazi espositivi. 

Il Ponte Contemporanea vanta la partecipazione a numerose fiere internazionali: Art Basel, Art Basel Editions, Chicago International Art Exposition,  Grammercy Park Hotel Art Fair, Frankfurt Art Fair, Stockholm Art Fair, Melbourne Art Fair, ARCO Madrid, Flash Art Fair, Arte Fiera Bologna, Artissima Torino, MiArte Milano, Bozen Arte, Road to Contemporary Art–Rome. 

La galleria ha inoltre lavorato e lavora con numerosi curatori per la progettazione di mostre in gallerie, spazi pubblici e museali.

“One @athome” è il loro nuovo progetto in collaborazione con Achille Bonito Oliva: un esperimento che vede la Galleria e la sua attività inserirsi nel tessuto artistico e spontaneo  dell’ambiente circostante: murales, fabbriche riconvertite, cineasti, artisti, imprenditori che stanno abitando il quartiere Ostiense.

Per maggiori info www.ilpontecontemporanea.com

Artists: Alberto Burri, Danilo Bucchi, Erwin Blumenfeld, Sandro Chia, Chema Cobo, Liu Dahai, Christopher Deeton, Marcel Duchamp, Baldo Diodato, Sylvie Fleury, Ileana Florescu, Matt Marello, Mauruzio Mochetti, Maurizio Nannucci, Eric Orr, Dino Pedriali, Roberto Pietrosanti, Vettor Pisani, Rivka Rinn, Franco Silvestro, Donatella Spaziani, Melati Suryodarmo.

Articolo creato 31

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto